“Questa notte e tornata la pioggia…” / “This night the rain is back …”

POSTED IN contemporary poetry, translated Italian-English April 2, 2019

n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Questa notte e tornata la pioggia…” / “This night the rain is back …”

Questa notte è tornata a trovarmi la pioggia.
Mi sveglia il suo canto sulle foglie del faggio
come lento lacrimare di donna che piange
un’inquietudine notturna che non so domare.

“Ed evoco memorie
di giorni lontani e persi
di una bimba solitaria
sul greto del ruscello
che soffiava semi al vento
per far fiorire il cielo
e invocava la pioggia
come una preghiera
che gli lavasse il viso
dal salmastro secco del pianto
che la trascinasse lontano
come foglia nel fiume in piena.”

Ora ascolto e taccio.
Tra poco sarà chiaro,
sarà alba,
con occhi consapevoli e diversi
guarderò la pioggia
formare una pozzanghera a specchio
dove un cielo
scuro e senza sogni
si rifletter
sognando un diverso paradiso.

Grazia Montanaro Lombardi
—————————————
“This night the rain is back …”

This night is back to find me the rain.
His song wakes me up on the leaves of the beech tree
as a slow weeping of a crying woman
a nocturnal anxiety that I cannot tame.

“And I evoke memories
of distant and lost days
of a lonely child
on the stream bed
blowing seeds in the wind
to make the sky blossom
and invoked the rain
like a prayer
to wash the face
from the dry brackish of weeping
that dragged her away
like a leaf in the river in flood. ”

Now listen and keep silent.
Soon it will be clear,
it will be dawn,
with conscious and different eyes
I’ll watch the rain
forming a mirror puddle
where a sky
dark and without dreams
will be reflected
dreaming of a different paradise.

Maria Magdalena

You must be login to post a comment. Click to login.

Loading